ASSEGNO DI INCLUSIONE DI MARZO 2024 ARRIVANO PAGAMENTI E ANTICIPI SULLE LAVORAZIONI

Novità dell'ultima ora per l'assegno di Inclusione di Marzo perchè sono iniziate comunque in questi istanti le lavorazioni ADI del mese corrente per quella che sarà la ricarica ordinaria.

Importi e disposizioni ADI Marzo

Stanno uscendo quindi man mano gli importi anche per tanti nuclei che erano ancora bloccati o sospesi o acquisiti ormai da mesi. Esiti che stanno uscendo poi anche per i già percettori che attendono proprio la loro mensilità di marzo oppure eventualmente anche degli arretrati. Ricordatevi che queste lavorazioni durano più ore e anche più giorni e ci vorrà un bel po' per veder comparire gli importi, soprattutto le date di disposizione.

Imposta per i pagamenti con le ricariche che sapete sono previste da INPS secondo un calendario ufficiale per il 27 marzo ma, come abbiamo imparato in realtà Poste Italiane, sin dal primo pagamento, va a ricaricare le carte il giorno stesso della disposizione INPS che nei mesi precedenti è stata effettuata il 26. Quindi con un anticipo di un giorno rispetto al calendario ufficiale vi aggiorno appena avremo la pubblicazione della disposizione.

Perchè possono variare gli importi di Marzo

Importi dell'assegno di inclusione che varieranno questo mese per tanti percettori a cui non sia stato eventualmente agganciato già a febbraio l'ISEE aggiornato. Da marzo stop alle ricariche per quei nuclei che l' ISEE proprio non l'abbiano aggiornato. Inoltre continueranno anche questo mese i recuperi dei benefici in corso di godimento.

Il modello Adicom esteso finalmente è diventato operativo, a breve sarà possibile anche fare il pagamento del mutuo con la carta Adi e poi ai voi neo percettori monitorate gli sms per il ritiro della vostra nuova carta.

Imposte Sms in arrivo anche per i già percettori per le convocazioni da parte dei servizi sociali e nei prossimi giorni arriveranno anche lavorazioni di assegno unico sulla vecchia carta di RDC.