Endless Love Anticipazioni 8 Aprile 2024 - In arrivo un regalo per Nihan
Endless Love Anticipazioni

Endless Love Anticipazioni 8 Aprile 2024 - In arrivo un regalo per Nihan

Una nuova settimana di colpi di scena e passione in Endless Love cominciando dalla puntata del 8 Aprile.

La difficile situazione di Tarik

Durante la cena Feimé cerca di persuadere Hiussèin a far tornare a casa Kemàl. Hiussèin acconsente e questo innervosisce Tarik. Kemàl in qualche modo viene sempre perdonato e ammirato, mentre lui deve sudarsi ogni minima attenzione da parte di suo padre. Hiussèin però non ha intenzione di discutere con Tarik, anzi, sembra quasi ignorarlo. Feimé cerca di far ragionare suo marito, ma lui le spiega che non vuole punire suo figlio Tarik, ma piuttosto lo sta aiutando a forgiare il suo carattere nelle sfide che affronta.

Tarik ha solo due strade davanti a sé. Rinnegare i genitori e deluderli, oppure abbracciarli e comprendere ciò che stanno cercando di fare per lui. Tarik non riesce a comprendere le motivazioni del padre e la situazione per lui diventa insostenibile. Chiama Emir e accetta la sua proposta di tornare a lavorare da lui.

La notte è passata e Kemàl ha dormito da Leila. A colazione viene informato dall'agente immobiliare che la casa non è più in vendita. La stessa notizia arriva ad Emir. Nessuno dei due si è aggiudicato la casa ed è stata ritirata dal mercato. Kemàl riceve anche la chiamata di Salìh. Il giorno prima Salìh aveva cercato di mettersi in contatto con lui senza successo. Ora però può finalmente informarlo del fatto che ha trovato Osàn davanti casa sua che cercava Zeynep.

Salih ha capito tutto

Kemàl ora è più determinato che mai ad ostacolare Emir e la sua famiglia. Zeynep può finalmente uscire di casa e decide di passare dal locale di Salìh per parlargli. Il ragazzo sa già tutto, e non ha intenzione di ascoltare ulteriori bugie da Zeynep. Ha finalmente capito. Lei non lo ha mai amato veramente, lo ha solo tenuto in sospeso fino a quando non ha trovato un uomo più ricco, come Osàn, con cui poter sfondare nel mondo dello spettacolo e vivere una vita agiata.

Salìh si era illuso che Zeynep mettesse al primo posto i sentimenti piuttosto che i soldi e le comodità. Lei ascolta tutto in silenzio, incapace di ribattere, e se ne va. Salìh rimane distrutto, solo con il peso del suo dolore.

Kemàl si precipita da Nihàn. È furioso per aver scoperto che Osàn non ha lasciato in pace Zeynep. Lei non ne sapeva nulla, pensava che suo fratello la ascoltasse. Kemàl non vuole sentire ragioni. Le promette che, se la sua famiglia cercherà ancora di importunare la sua, dovrà vedersela con lui.

In macchina Kemàl riceve una telefonata da Ismaìl. Al cantiere c'è stato un grave incidente e lui non sa cosa fare. Kemàl gli ordina subito di interrompere i lavori e si precipita al cantiere. Emir sta spiando Zeynep, appena arrivata alla scuola dove sta facendo lo stage. Zeynep viene informata dalla sua superiore che il nuovo parco giochi della scuola, è stato realizzato grazie ad una donazione fatta a suo nome da Emir, e che è proprio grazie a lui se la professoressa ha deciso di parlare con sua madre per farla tornare a scuola. Emir vorrebbe avvicinarsi e parlare con lei, ma si trattiene quando nota l’arrivo di Nihàn