La Promessa anticipazioni 3 aprile - Curro è vicino alla verità
La Promessa Anticipazioni

La Promessa Anticipazioni 3 aprile - Curro è vicino alla verità

Nella puntata precedente de La Promessa: 

La Baronessa Elisa si reca da Cruz per una conversazione, e le chiede il motivo del suo ritorno dalla casa di riposo. Prima che Cruz possa rispondere, fa il suo ingresso Romulo, per informarla dell'arrivo della Duchessa, madre di Jimena, quindi, Cruz si congeda da Elisa, dirigendosi verso la Duchessa.

I rimpianti di Manuel

Manuel si trova nel giardino a intagliare un cavallino di legno per il suo futuro bambino quando Hana arriva per annunciargli l'arrivo della madre di Jimena alla tenuta. Nel frattempo, scambiano qualche parola, e ricordano il momento in cui si sono conosciuti, quando Hana lo aveva scambiato per un cameriere.

Manuel confessa che avrebbe desiderato essere tale, così avrebbero potuto stare insieme. Romulo si reca da Mauro, Lope, e Salvador, per assegnare alcuni compiti. Rimprovera Salvador per aver cambiato il suo turno di lavoro con Mauro senza avere il permesso, sottolineando che se dovesse accadere di nuovo, saranno presi provvedimenti.

Se il motivo riguarda i suoi problemi personali, Romulo è chiaro nel sottolineare che questi devono rimanere fuori dal contesto lavorativo. Al piano nobile, Cruz, Jimena, la Duchessa Mercedes, e Manuel, stanno sorseggiando del tè. Dato che la Duchessa si lamenta di un mal di schiena, Cruz e Jimena la invitano a restare per il pranzo, e persino per la notte, quindi la duchessa accetta.

Hana rivela tutto a Curro

Mentre Mauro e Lope stanno riponendo alcune stoviglie nelle scatole, arriva Salvador, dicendo a Mauro che non vuole essere obbligato a lavorare con Lope. Mauro si irrita, e risponde di aver fatto tutto il possibile per aiutarli, ma ora non vuole più essere coinvolto nei loro problemi, e li invita a chiarirsi tra di loro. Nei corridoi del piano nobile, mentre Maria e Hana sono impegnate a spolverare, Hana racconta a Maria di come abbia finalmente trovato la casa della sua infanzia. Hana rivela di aver trovato il coraggio e la forza di raccontare tutto a Curro. Maria, curiosa, vuole sapere come Curro abbia reagito, ma Hana spiega che lui è rimasto sbalordito, e senza parole ma sono stati interrotti, e lui è andato via. Hana ritiene che sia meglio così, perché almeno Curro avrà del tempo per riflettere con calma.