La Promessa Anticipazioni

LA PROMESSA ANTICIPAZIONI LUNEDì 4 MARZO - DON CARLOS INQUIETO

Don Carlos, rimasto solo un attimo con Simona, le confessa di essersi recato a La Promessa perché preoccupato per lei.

Le inquietudini di Don Carlos

Esprime la sua inquietudine riguardo al fatto che lei non si mostri più in paese, e non gradisca le sue lettere. Simona dice che, ora che ha constatato che sta bene, potrebbe andarsene. Don Carlos risponde che non può farlo poiché i soldi guadagnati con le lezioni sono essenziali per lui. Simona, dopo aver appreso che Don Carlos riceve ben due pesetas all'ora, assume un'espressione preoccupata, e si chiede chi possa permettersi di pagare per le loro lezioni.

Lope ed Hana in cucina

Nella cucina Lope si rivolge ad Hana domandandole se Salvador abbia avuto una lite con Maria. Hana nega e gli chiede il motivo della sua domanda. Lope racconta di aver visto Salvador profondamente triste, di averlo sentito urlare durante la notte in incubi legati alla guerra e di come si svegli devastato ogni mattina. Rivela che Salvador assume delle pillole per cercare di calmarsi ma Lope teme che alla fine possa perdere la ragione. Hana suggerisce a Lope di parlare direttamente con Salvador per capire meglio la situazione. Mauro, che ha ascoltato la conversazione, dubita delle affermazioni di Lope, sostenendo di non aver mai sentito Salvador urlare durante la notte. Lope gli assicura che Salvador affronta incubi ogni notte.

Curro e Martina

Curro raggiunge Martina in sala visibilmente frustrato e si confida con lei riguardo a suo padre. Esprime la delusione nel constatare che, nonostante gli avesse offerto una seconda possibilità, suo padre non sembra essere disposto a cambiare. Per sollevare il morale di Curro, Martina propone un pic-nic per il giorno successivo, cercando di offrire un momento di distensione e leggerezza in mezzo alle difficoltà. Maria si dirige verso la lavanderia dove Hana e Teresa stanno lavorando, tenendo in mano una rivista di abiti da sposa. Mostra alle amiche il vestito che vorrebbe indossare al suo matrimonio. Le due ragazze, amiche di Maria, le promettono di realizzare per lei l'abito dei suoi sogni, regalando un sorriso di gioia a Maria.

Catalina e Lorenzo

Catalina si reca allo studio dove Lorenzo è intento nella lettura del giornale. Al suo ingresso Lorenzo chiede curioso come sia andata la visita da Cruz. Catalina, con un sorriso, risponde che Cruz si sta riprendendo. Poi, Catalina lo ringrazia per averle consigliato di delegare il lavoro al capomastro, consentendole così di accompagnare il padre Alonso da Cruz. Lorenzo, con un tono amichevole, le sottolinea che collaborando reciprocamente, entrambi ne trarranno vantaggio. Nel sontuoso salotto, Himena, Martina, Catalina, Beatrìs, e la baronessa Elisa, si ritrovano per gustare il tè. La conversazione si snoda naturalmente sulla gravidanza di Himena e sui bambini in generale. La baronessa Elisa però cambia argomento, menzionando Curro, affermando che qualche giorno prima sembrava insinuare qualcosa tra lei e Lorenzo.